fbpx

Il Comune di Agrigento con un’appiosita ordinanza ha dato seguito alla sentenza del Tar il quale ha accolto il ricorso presentato da Antonino Insalaco nei confronti di Antonella Siragusa, modificando così l’organico dei dirigenti municipali. Siragusa è stata esclusa e quindi il concorrente classificatosi in graduatoria immediatamente dopo di lei, Gaetano Di Giovanni, si è visto aprire le porte nell’organico dei dirigenti comunali. Egli dunque nel giro di pochi giorni prenderà il posto lasciato vuoto dalla concorrente esclusa. E’ probabile che Di Giovanni assuma la direzione dei settori che erano stati assegnati alla Siragusa (servizi demografici, cultura e la direzione temporanea della fondazione Luigi Pirandello).