fbpx

Confindustria chiarisce, di non avere mai ritirato la propria delegazione al consiglio generale dell’Asi. Lo fa con un comunicato nel quale spiega che “Il Comitato direttivo ha preso atto delle dimissioni dei propri componenti Sergio Messina e Marco Campione, lo scorso 3 marzo, riservandosi di nominare i propri delegati”. Come a dire: i due consiglieri si sono dimessi a titolo personale e noi siamo pronti a sostituirli. Ciò dovrebbe avvenire alla prossima riunione del Comitato direttivo previsto per il 14 marzo. Messina e Campione si erano dimessi dopo le accuse del senatore Giuseppe Lumia nei confronti del presidente dell’Asi Stefano Catuara. A seguire, Mariella Lo Bello della Cgil ha dichiarato di autosospendersi e Salvatore Montalbano della Cisl ha annunciato le proprie dimissioni. Fino all’altro ieri sera tuttavia agli uffici del Consorzio non era giunta alcuna comunicazione in tal senso.