Piano delle alienazioni degli immobili provinciali e relazione semestrale sono due degli argomenti inseriti all’ordine del giorno del Consiglio Provinciale convocato dal Presidente Buscemi questo pomeriggio nella sala Silvia Pellegrino. Il Consiglio torna a riunirsi dopo l’approvazione del bilancio 2011. In discussione anche alcune interrogazioni dei consiglieri.

Per la validità dei lavori del Consiglio, essendo in seduta di prosecuzione, è necessaria la presenza di almeno 14 consiglieri.

In discussione anche il rendiconto finanziario del 2010 per essere inserito nell’ordine del giorno del Consiglio.