Un Consiglio Provinciale straordinario sull’emergenza “Lampedusa” da tenersi ad Agrigento, invitando il Sindaco di Lampedusa ed una rappresentanza dell’isola, è la proposta discussa ed approvata dalla Conferenza dei Capigruppo.

I capigruppo hanno deciso di organizzare il Consiglio Provinciale straordinario ad Agrigento con i rappresentanti delle Pelagie per evitare gli eccessivi costi economici e il conseguente utilizzo di denaro pubblico necessario per organizzare una seduta a Lampedusa.

Il Presidente Buscemi ha cercato di contattare, in questi giorni, il Sindaco che attualmente si trova fuori sede. Non appena sarà disponibile il Sindaco De Rubeis sarà fissata la data del Consiglio Straordinario. La Provincia si farà carico delle spese di viaggio e di ospitalità della delegazione Lampedusana.