Polizia sempre vigile ad Agrigento per prevenire e contrastare la criminalità e le violazioni al Codice della Strada. Nella serata di ieri infatti, la Squadra Volante, unitamente ai poliziotti di quartiere, hanno effettuato diversi controlli e posti di blocco in varie zone della città fermando un centinaio di persone ed una quarantina di autovetture. Disposte le pattuglie in piazza Marconi, nelle vie Aldo Moro e Francesco Crispi. Gli agenti hanno monitorato tutte le vie di accesso alla città effettuando controlli a tappeto ed elevando una serie di contravvenzioni sia ad autoveicoli che a mezzi a due ruote. Due le persone denunciate, un minore, G.T., 17 anni, di Agrigento, fermato nei pressi della salita Coniglio. Il ragazzo è stato trovato alla guida di un motoveicolo pur essendo sprovvisto della patente, poichè mai conseguita. Un’altra denuncia a piede libero è scatatta per un magrebino, T.R., 32 anni, (nella foto il fermo), sorpreso in piazza della stazione senza documenti. L’extracomunitario è stato pure denunciato per minacce ai poliziotti, ed avrebbe pure reagito alla richiesta di effettuare un ulteriore controllo sulla sua posizione nella caserma Anghelone.