Controllo straordinario del territorio a Licata degli uomini del Commissariato di polizia , diretto da Cesare Castelli, su disposizione del Questura Iraci. 8 i posti di controllo effettuati, 110 le persone identificate e controllate, 69 i veicoli controllati, 6 sanzioni amministrative per violazioni a codice della strada, 2 veicoli sottoposti a sequestro o fermo amministrativo, 3 controlli amministrativi ad esercizi pubblici, 15 persone controllate sottoposte a misure cautelari o alternative alla detenzione carceraria, 2 perquisizioni effettuate a pregiudicati. Nel corso dei controlli è stato denunciato un cinquantenne licatese per il reato di evasione. A seguito di un controllo effettuato dalle pattuglie del Commissariato, sebbene ristretto nella propria abitazione in regime carcerario della detenzione domiciliare a seguito di una condanna definitiva per reati predatori, non veniva trovato e solo dopo fattive ricerche degli Agenti veniva rintracciato e denunciato per il delitto commesso.