Sono 48 i nuovi casi in due giorni, precisamente l’8 e il 9 dicembre, registrati nel bollettino dell’ASP agrigentina diramato ieri pomeriggio. L’ultimo report sui dati epidemiologici era stato divulgato venerdì sera dall’azienda sanitaria provinciale.

Quattro nuovi ricoverati, 119 guariti e un deceduto. Il numero totale dei contagiati in questa seconda ondata della pandemia ha superato i 3mila: 3.086. Di questi 1.812 sono guariti, 82 deceduti, 1. 128 in trattamento domiciliare. I ricoverati in ospedale, stando al bollettino di ieri, sono 46 di cui 39 al “San Giovanni di Dio” di Agrigento e 7 al “Giovanni Paolo II”. Nelle strutture di lungodegenza i pazienti sono 11, mentre in terapia intensiva ci sono sei ricoverati e sono tutti all’ospedale di Agrigento . Nel  bollettino del 9 dicembre del ministero della salute la Sicilia torna sotto i 1000 casi giornalieri e cala il tasso di positività. 753 i nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia, i tamponi processati sono stati 7.013: il tasso di positività si porta al 10,7%. Si mantiene stabile il numero delle vittime, 34, mentre si registrano 1.627 guariti.