fbpx

Nuovo caso di positivà al Covid 19 nella nostra provincia: il secondo in meno di 12 ore. In questo caso si tratterebbe di un uomo di 48 anni di Licata, il quale si è sottoposto volontariamente al tampone una volta accusati lievi sintomi riconducibili alla malattia. Lo stesso, infatti, si è recato al pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso, dove è stato condotto nell’area “grigia” per i sospetti casi di Coronavirus. Il primo tampone ha dato esito positivo. L’uomo è stato mandato a casa con l’obbligo di isolamento domiciliare fiduciario.