fbpx

I militari della Guardia di finanza di Agrigento, durante un’ispezione ad un bar, di Corso Vittorio Veneto, a Favara, hanno trovato sei clienti, che consumavano tranquillamente all’interno del locale, in violazione alle regole anti-Covid.

Il titolare è stato multato circa 1.000 euro (perché recidivo), e l’attività lavorativa è stata chiusa per la durata di 30 giorni. Inoltre sanzionati 400 euro ciascuno i sei avventori. E sempre a Favara, i carabinieri, hanno trovato sei giovani trovati all’interno di una villetta in violazione delle norme anti covid. Per tutti è scattata una multa di 400 euro.