fbpx

Strattona medico e infermiere del 118, in fuga migrante positivo al Covid. L’uomo era stato prelevato con una ambulanza dalla “Rhapsody”. E’ quanto successo durante il fine settimana appena trascorso quando un’ambulanza sarebbe intervenuta per soccorrere un migrante posto in quarantena perché positivo.L’uomo sarebbe stato trasportato in ospedale per verificare le condizioni di salute ed essere sottoposto alle cure dei medici. Durante la corsa al nosocomio, il migrante avrebbe strattonato il medico e l’operatore per poi darsi alla fuga, facendo perdere le proprie tracce Il personale sanitario vittima del gesto, nonostante la paura, non avrebbe subìto alcuna legione. Il migrante, al momento, non sarebbe ancora stato ritrovato, ma la preoccupazione maggiore è data dal possibile contagio ad altri soggetti dovuto ad atteggiamenti irresponsabili.