fbpx

Un muro di contenimento, a ridosso di una scala che porta ad una vecchia palazzina di tre piani, è crollato ieri sera. Complessamente sgomberate 16 persone. È successo in via Argento, a pochi passi dalla scalinata di via Madonna degli Angeli, nel centro storico di Agrigento. L’episodio, che non ha provocato vittime e feriti, sarebbe stato causato dall’abbandono della zona, e dalle infiltrazioni dell’acqua piovana, che di fatto hanno aggravato lo stato di criticità strutturale del manufatto.