fbpx

Un 24enne, di Agrigento, con diversi precedenti penali,  è stato denunciato alla Procura della Repubblica, con le ipotesi di resto di danneggiamento aggravato, e interruzione di pubblico servizio. Lo scorso mese di febbraio, dopo essersi introdotto nello stazione centrale di Agrigento, avrebbe danneggiato diversi elementi d’arredo e tecnici, e sradicato la barra di ingresso del parcheggio. Poi avrebbe danneggiato anche due treni, rendendoli inutilizzabili tanto da causare la cancellazione di tre corse. Dopo alcune indagini i poliziotti della Polizia ferroviaria di Agrigento hanno individuato, e identificato l’autore grazie alle immagini dell’impianto di video-sorveglianza di cui è dotata la zona.