fbpx

Non potranno più mettere piede a Realmonte e quindi avvicinarsi alla Scala dei Turchi per i prossimi tre anni. Il questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci, ha firmato il Foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno, appunto per i prossimi tre anni, dal Comune di Realmonte, nei confronti dei due favaresi, già denunciati a piede libero per il danneggiamento della Scala dei Turchi, imbrattata con una sostanza rossa nella notte fra venerdì e sabato scorsi.I due , nell’inchiesta della Procura di Agrigento, condotta sul “campo” dai carabinieri, sullo “sfregio” della marna bianca, devono rispondere del reato di danneggiamento di bene avente valore paesaggistico.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.