Hanno rotto un infisso al piano terra dello stabile, e si sono intrufolati nella sede distaccata di via Esseneto, del Libero Consorzio comunale di Agrigento. I ladri, una volta entrati nei locali, dopo avere rovistato dappertutto, e causato alcuni danni, hanno rubato le monete dei distributori automatici di bevande e snack, e fra i vari uffici sono riusciti a trovare, e a portare via due computer. La scoperta, del furto messo a segno durante la notte fra martedì e ieri, è stata fatta ieri mattina dai dipendenti all’orario d’apertura degli uffici dell’Ente. Subito è stata lanciata la segnalazione, e in via Esseneto si sono portati i carabinieri della Stazione di Agrigento. I militari dell’Arma hanno effettuato il sopralluogo, mentre i loro colleghi della Scientifica si sono occupati dei rilievi, per cercare eventuali impronte o tracce lasciate dai malviventi.