Capitano Asti

I carabinieri della stazione di Lampedusa unitamente ai colleghi di Favara, hanno arrestato un cittadino rumeno, Florin Pepelea, 37 anni, accusato di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia. I militari dell’Arma hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo. Il romeno deve scontare una condanna di 4 anni di carcere. I fatti contestati al trentasettenne risalgano al periodo da gennaio a ottobre 2008.