Questa mattina nella sede della Srr si è proceduto alla cessione del servizio di raccolta e smaltimento nelle aree dei comuni di Favara e Aragona che prima erano di competenza del Comune di Agrigento.

Alla presenza dei sindaci di Agrigento Franco Miccichè, Aragona Giuseppe Pendolino e di Favara Anna Alba, accompagnati dai rispettivi tecnici, sono state concordate con il direttore della Srr Claudio Guarneri, le iniziative da attuare subito per far partire il nuovo servizio a partire dal primo gennaio 2021.

Le zone interessate sono il quartiere di Favara Ovest e una parte dell’area Asi dove insiste l’istituto professionale Fermi.