ROMA (ITALPRESS) – Segnali di vitalità dal mondo del lavoro in Italia. Nel secondo trimestre, secondo i dati Istat, gli occupati aumentano di 129 mila unità rispetto ai tre mesi precedenti, a seguito della crescita dei dipendenti a tempo indeterminato e degli indipendenti che ha più che compensato il calo dei dipendenti a termine; al contempo, diminuiscono sia i disoccupati, -64 mila, sia gli inattivi di 15-64 anni.

fsc/gtr

About Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: