fbpx

“Voglio i soldi”. E’ questa la scritta apparsa sul portone dell’ex caserma dei carabinieri, di via Beneficenza Mendola a Favara, oggi sede dell’ufficio Tributi del Municipio. Il sindaco Anna Alba questa mattina si è recata ai Carabinieri per formalizzare una denuncia a carico di ignoti.

La scritta è comparsa giovedì stando alle indagini fatte dai militari dell’Arma. La denuncia è stata formalizzata in mattinata, soltanto poco dopo alla bottiglia incendiaria lasciata davanti al portone d’ingresso del Comune. Anche davanti all’ufficio Tributi sono state trovate tracce di un incendio, sullo scalino di ingresso dei residui di cartacce e plastica, ma anche odore di liquido infiammabile.