fbpx

Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha revocato le elezioni dei presidenti e dei consigli dei liberi consorzi di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Ragusa, Siracusa e Trapani che erano previste il prossimo 22 gennaio. A proporre la revoca è stato l’assessore regionale per le Autonomie locali e la funzione pubblica, Marco Zambuto. Il decreto presidenziale è stato pubblicato sul sito della Regione Siciliana ed ora verrà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale.