Nuova emergenza crolli nel centro storico di Favara. Ieri mattina, nel corso del sopralluogo effettuato dai funzionari dell’Ufficio tecnico comunale è stato appurato che in via San Calogero ci sono alcune vecchie costruzioni la cui la stabilità è ormai compromessa. Si tratta di un immobile ubicato nel vicolo Gallina tra il civico 17 e 31, già nell’elenco degli edifici da demolire, la cui situazione è notevolmente
peggiorata; di una costruzione in cortile Susanna, dal civico 44 al 48, che presenta notevoli lesioni al primo piano; di un fabbricato che rientra in via San Calogero, dal civico 27 al 31. Al termine del sopralluogo, constatato l’evidente pericolo, è stato deciso chiudere la via San Calogero. La strada era stata riaperta solo alla fine dello scorso anno dopo 9 mesi di chiusura, per i lavori di demolizione e messa in sicurezza dell’area.