fbpx

Il recupero Favignana- Strasatti, giocato lo scorso mercoledì e vinto dalla prima sul campo per 2 a 0, non è stata omologata per un preannuncio reclamo della squadra ospite lilybetana. A quanto pare il Favignana, che matematicamente è già retrocesso in Prima Categoria, ha schierato in campo regolarmente un calciatore squalificato. Si tratta di Benito Crimi. Se ciò verrà confermato, allo Strasatti andranno i tre punti in palio e si sconvolgerebbe ancora la classifica generale. In questo caso scavalcherebbe l’Agrigentina entrando prepotentemente nella zona play off, affiancando a 46 punti il Terrasini. Ma domenica l’attende la sfida del Bordonaro, e sarà un’altra battaglia. Altro testa – coda si gioca ad Aragona dove sarà di scena il S.Giovanni Gemini. Gara dall’esito incerto che potrebbe segnare una seria svolta all’attuale classifica per entrambe le agrigentine. Da seguire, infine Cianciana-Riviera Marmi.