Durante la gara Akragas-S.Giovanni Gemini, terminata con la vittoria dei locali per 2 a 1, un Carabiniere, in servizio allo stadio Esseneto è stato colpito da un sasso in piena fronte. Prontamente portato in Ospedale, il militare è stato soccorso e sottoposto da una tac di controllo. Fortunatamente è risultato tutto negativo. Sono in corso indagini delle Forze dell’Arma per capire e scoprire l’autore
dell’insano gesto che ha macchiato una bella giornata di sport.