Una piccola grande stella, un’altra agrigentina sul palco dell’Auditorium del Foro Italico di Roma. E’ Flavia Dinolfo, ha sette anni, è di Siculiana, ed è una  tra i bambini  protagonisti di “Ti Lascio Una Canzone”, la fortunata trasmissione condotta da Antonella Clerici in onda su Rai Uno.
La piccola Flavia ha fatto il suo debutto in diretta sabato sera, insieme ad altri 40 interpreti, tutti di età compresa tra i sette e i quindici anni e che hanno eseguito le più belle canzoni italiane e straniere. Flavia è la più piccola tra i componenti il cast del programma e ha esordito cantando in trio  “Pà diglielo a Mà”, canzone con la quale Nada nel 1970 partecipò a San Remo Per la piccola cantante è stato un gran successo, non solo per  le  sue doti canore, ma anche per la sua dolce simpatia che non ha lasciato indifferente il pubblico in sala  compresa la Clerici.

La conduttrice si è intrattenuta con giovanissima agrigentina per scambiare quattro chiacchiere.

Un sogno divenuto realtà per una bambina che ha sempre amato cantare sin dalla più tenera età. Una passione maturata col tempo e che si è perfezionata grazie agli studi intrapresi alla scuola di canto dell’Accademia Palladium di Favara diretta dalla vocal coach Lia Minio. Nonostante la giovane età, Flavia ha le idee abbastanza chiare e confessa che la sua vera ambizione quella di diventare una brava veterinaria per seguire da vicino gli animali che lei tanto ama. Intanto, non resta che seguirla ogni
sabato sera in diretta su Rai Uno.