La Fortitudo Moncada Agrigento torna da Reggio Calabria con il 39esimo trofeo “Sant’Ambrogio”. La formazione di coach Franco Ciani, in trasferta per la due-giorni di torneo in cui ha incontrato il Bawer Matera, l’Upea Orlandina Basket e i Viola di Reggio Calabria, è riuscita ad avere la meglio nel quadrangolare, riuscendo a salire sul gradino più alto del podio.

Premio anche per il playmaker biancazzurro Santiago Paparella, proclamato miglior giocatore del torneo.

Una Fortitudo, quella vista nel torneo di Reggio Calabria, decisamente più coesa e compatta: a poco più di un mese dall’inizio della preparazione atletica, il roster del presidente Salvatore Moncada ha dimostrato un gioco più fluido e unito, facendo emergere una crescita dell’intensità in difesa.