Forza del Sud, sollecitata dagli abitanti della zona di Maddalusa, zona in cui insistono anche complessi alberghieri, interviene tramite la responsabile del Dipartimento Formazione Politica, Avv. Barbara Garascia, che dichiara: “Già dallo scorso anno, era stato sollevato da più parti, compresi alcuni consiglieri comunali a cui diamo atto di essersi spesi con interventi mirati, il problema relativo al ripristino della linea urbana che collega Agrigento a Maddalusa ed all’ampia zona limitrofa, ottenendo dagli amministratori comunali, con in prima persona il sindaco Zambuto, ampie garanzie di risoluzione in tempi brevi . A tutt’oggi sono state disattese le aspettative di chi, per motivi di lavoro, di studio o per altre esigenze, necessita di tale servizio e mancando di mezzo di trasporto personale è costretto a percorrere le distanze a piedi con notevoli rischi per la propria incolumità. Per tal motivo sono pervenute richieste sempre più pressanti nel tentativo di giungere ad un’effettiva soluzione di questo evidente stato di disagio. Coerentemente con la linea del partito che è quella di essere vicini alle istanze del territorio, abbiamo interessato del problema i nostri consiglieri comunali affinché, unitamente ad altri consiglieri comunali, al di là dell’appartenenza politica, concordino le azioni da intraprendere congiuntamente in modo da renderle più incisive. Data la delicatezza del problema, nella speranza che nell’attesa della soluzione, non si verifichino fatti negativi per chi rischia quotidianamente la percorrenza pedonale del tratto di strada, dovuti alla non curanza ed alla superficialità di chi deve risolvere questo problema grave ma di semplice soluzione, invitiamo il sindaco, l’assessore regionale e quello comunale ai trasporti a farsi carico della questione per dare risposte efficaci ed