In una sala gremitissima, si è tenuta, sabato mattina scorso ad Agrigento, presso la sede provinciale di Fratelli d’Italia, la conferenza stampa dell’on. Vincenzo Giambrone, nel corso della quale è stata ufficializzata l’adesione dell’ex deputato regionale al partito di Giorgia Meloni.
“Sono felice di aderire a Fratelli d’Italia – afferma Vincenzo Giambrone – un partito che fa della coerenza e della serietà valori irrinunciabili.
A differenza di altri partiti, qui vi è meritocrazia e rispetto della parola data.
Sono piacevolmente sorpreso dell’affetto con cui sono stato accolto, di questo ringrazio tutti ed in particolare il commissario provinciale Lillo Pisano.
Insieme a Lillo, e a tutta la classe dirigente, sono sicuro che raggiungeremo importanti traguardi”.
Soddisfatto il commissario provinciale, Calogero Pisano, che afferma: “Sono onorato di avere Vincenzo Giambrone nella nostra grande famiglia, con lui, e gli altri amici, ci siamo prefissati di fare di Fratelli d’Italia il primo partito della provincia di Agrigento. Avanti così.
Parole di benvenuto a Giambrone sono arrivate anche dal responsabile del Dipartimento Legalità, Sicurezza e Immigrazione, Giancarlo Granata, e dal dirigente regionale, Giovanni Di Maida: “Vincenzo Giambrone è un amico e persona seria, lo ha sempre dimostrato nel corso della sua vita privata e politica, sarà un valore aggiunto per il nostro gruppo. Gli facciamo gli auguri di buon lavoro“.
All’appuntamento presenti, tra gli altri, la coordinatrice di Fratelli d’Italia per la città di Agrigento, Daniela Catalano, l’assessore comunale, Costantino Ciulla, i consiglieri comunali di Agrigento, Gerlando Piparo e Fabio La Felice, il consigliere di Realmonte, Alessandro Mallia, il Sindaco ed il consigliere comunale di Montallegro, Giovanni Cirillo e Giovanni Panarisi, l’assessore e consigliere comunale di Ribera, Giovanni Di Caro, il consigliere comunale di Porto Empedocle, Michelangelo Bruno Gallo, l’ex consigliere comunale di Agrigento, Arturo Tortorici, la dirigente regionale, Paola Antinoro, l’ex senatore, Giuseppe Marinello, e il Presidente del Circolo territoriale di Realmonte, Emanuele Alonci.