fbpx

Inizia il 2011 e il presidente della provincia di Agrigento si ritrova a dover nominare i suoi nuovi assessori dopo l’azzeramento di giunta.
Fuori il Pdl, sembra essere ormai certo, e quello che verrà concretizzato sembra essere il cartello regionale sperimentato da Raffaele Lombardo.
E proprio in quest’ottica D’Orsi ha incontrato i rappresentanti del partito democratico per creare un cartello che possa andare oltre la giunta, anche in una prospettiva elettorale.
D’Orsi assicura comunque che il dialogo con Cuffariani e Ciminiani non è arrestato. Il cartello regionale pertanto potrebbe ad Agrigento essere modificato.
Dall’altro fronte, al Comune di Agrigento, si aspettano le Mosse del Sindaco Marco Zambuto.
Oggi si parlava di un azzeramento ormai prossimo ma Zambuto ha assicurato che almeno per i prossimi 2 – 3 giorni non ci saranno novità su questo argomento.