fbpx

Disordini al centro d’accoglienza “Villa Sikania” di Siculiana. A protestare sono stati numerosi migranti, tutti minorenni non accompagnati, da giorni ospiti del centro: chiedono d’essere trasferiti in un’altra struttura. I disordini sono rientrati nel momento in cui al gruppo di giovanissimi è stato garantito che la “macchina” dei trasferimenti è al lavoro e che, presto, verranno trasferiti.