Il Pnrr va irrimediabilmente modificato a causa dei cambiamenti storici in atto e della non trascurabile situazione geopolitica. La riflessione dell’economista Gianni Lepre.
fsc/gsl