fbpx

Il covid-19 non da tregua anche in provincia di Agrigento. Rispetto a martedì, il bollettino del 13 gennaio dell’Asp, indica un aumento dei contagi, con altri 105 nuovi positivi, 12 dei quali, nella sola città di Agrigento. Non si registrano decessi. Ci sono altri 3 ricoverati in più, e 53 guariti. Complessivamente, dall’inizio della pandemia, i casi di Covid-19, in tutto l’Agrigentino, sono 4.373.  Gli attuali positivi in provincia di Agrigento sono 834, di cui 48 ricoverati (36 in ospedale, 8 in strutture lowcare, e 4 in terapia intensiva), 3.376 guariti. I deceduti sono 115. I soggetti ricoverati si trovano: 22 all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, 1 all’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì, 11 all’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, e 2 in un altro nosocomio fuori provincia. Quattro pazienti sono ricoverati in terapia intensiva, 3 al “San Giovanni di Dio” di Agrigento, e 1 al “San Giovanni Paolo II” di Sciacca. In totale dall’inizio della pandemia, in provincia di Agrigento, processati 44.074 tamponi. Per il secondo giorno consecutivo è record di nuovi contagi in Sicilia: sono 1.969 i casi su 10.542 tamponi processati. Emerge dal bollettino del 13 gennaio del ministero della salute. Il tasso di positività risale al 18,7%. La seconda regione peggiore è il Lazio ma con un tasso dell’11,8%. Le vittime registate nel bollettino di ieri sull’isola sono 36, per un totale di 2.841 morti da inizio pandemia. In ospedale continuano ad aumentare i ricoveri: sono 1.371 quelli in regime ordinario (+29), stabili invece quelli in terapia intensiva.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.