fbpx

Inizio di settimana ancora all’insegna del brutto tempo.La Protezione civile regionale comunica allerta meteo gialla, per tutta la giornata di oggi. Nel territorio agrigentino sono previsti venti molto forti con possibili temporali, non si escludono fenomeni violenti. Stato di “preallarme”, quindi. Previsti venti di burrasca, forti mareggiate lungo le coste esposte, precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale. Anche ieri è stata una giornata all’insegna del maltempo. A Licata, il sindaco Pino Galanti, ha coordinato personalmente sul campo le operazioni di intervento della Protezione civile comunale in località “Fondachello”, il quartiere della periferia che è stato letteralmente invaso dal mare, a causa delle mareggiate. I vigili del fuoco del distaccamento cittadino, e il personale Protezione civile hanno evacuato una signora disabile, in sedia a rotelle dalla casa in cui abita, in via Soldato Caffarello. L’abitazione, infatti, era minacciata dal mare e perciò è stato necessario sgomberarla. La pensionata è stata accompagnata da alcuni parenti.