fbpx

Il portellone del traghetto “Sansovino” è stato recuperato ed è sulla terraferma di Linosa.

Dopo gli innumerevoli tentativi effettuati , anche nei giorni precedenti, la gru è riuscita a sollevare e ad appoggiare sulla banchina il portellone che era stato “perso”, in fase di disormeggio della motonave dalla più piccola delle isole Pelagie, lo scorso 17 agosto. Adesso il portellone verrà trasferito a Porto Empedocle dove si trova il “Sansovino”. La compagnia “Carone & Tourist“ ha chiesto, e ottenuto,  infatti di poter effettuare i lavori proprio a Porto Empedocle.