Ieri sera, una troupe del programma di approfondimento di Retequattro “Dritto e Rovescio”, del conduttore Paolo Del Debbio, ha fatto tappa al Villaggio Mosè, Agrigento, per raccogliere nel corso della diretta televisiva le opinioni di alcuni residenti sui temi dell’immigrazione e dei centri di accoglienza.

Durante la trasmissione alcuni cittadini hanno raccontato le gesta degradanti di cui si sarebbero resi autori alcuni ospiti delle strutture presenti nel quartiere.

Parole di ringraziamento al programma televisivo giungono dal commissario provinciale di Fratelli d’Italia Calogero Pisano: “Ringrazio Dritto e Rovescio ed il suo conduttore Paolo Del Debbio – commenta Calogero Pisano – come già successo in passato con altri programmi tv nazionali, siamo stati lieti di offrire la nostra testimonianza alla redazione della seguitissima trasmissione televisiva, così da portare alla ribalta nazionale il disagio patito dalla popolazione agrigentina rispetto al proliferare dei centri di accoglienza. Colgo l’occasione per ringraziare anche i cittadini intervenuti nel corso della diretta che, seppur nelle difficoltà degli stringenti tempi televisivi, hanno manifestato in maniera precisa ed accorata il loro disappunto“.