La scorsa settimana si è riunita la Commissione Provinciale Immigrazione ed Emergenze Territoriali per discutere del nuovo regolamento sulla Consulta Provinciale dei Migranti. In merito a tale Regolamento l’Assessore Provinciale con delega alle politiche sull’immigrazione Teresa La Marca ha proposto alcune modifiche che migliorano il testo con l’obiettivo di coinvolgere anche i rappresentanti degli Enti Locali nel cui territorio è forte la presenza degli stranieri e di creare un migliore raccordo con le Consulte dei cittadini migranti che dovranno essere istituite presso i Comuni della Provincia di Agrigento in seguito dell’approvazione della recentissima legge 6/2011. “Ho chiesto di inviare una lettera a tutti i Comuni della Provincia di Agrigento – dice l’assessore La Marca – per sollecitare le modifiche statutarie e l’approvazione di tale Regolamento. Facendo seguito agli impegni presi in qualità di Assessore provinciale con delega sulle politiche dell’immigrazione durante il workshop “il lavoro di rete e le nuove strategie per l’accoglienza e l’integrazione dei M.S.N.A.”, tenutosi lo scorso 30 marzo a Sciacca, ho proposto di istituzionalizzazione nel nuovo Regolamento il forum sull’immigrazione quale organo consultivo e di programmazione della Consulta provinciale e quale rete territoriale interistituzionale per la trattazione delle tematiche relative all’immigrazione, all’accoglienza ed all’integrazione e per rafforzare le sinergie tra i diversi attori istituzionali e sociali del territorio su tali tematiche. Da ultimo ho proposto di inserire la promozione dell’Osservatorio provinciale sull’immigrazione per avere un quadro informativo socio-economico sul fenomeno dell’immigrazione nella Provincia di Agrigento. Con l’auspicio che la Commissione accetti tali proposte spero, comunque, che il Regolamento sia approvato nel più breve tempo possibile”.