fbpx

I Carabinieri della Stazione di Porto Empedocle hanno denunciato un venticinquenne agrigentino, già noto alle forze dell’ordine, perché in macchina teneva due coltelli a serramanico con una lama da ben 16 cm. Durante un posto di controllo della circolazione stradale, i Carabinieri hanno trovato nel vano portaoggettii due coltelli per i quali il giovane non ha saputo fornire una spiegazione. Sempre nell’ambito dei controlli svolti durante il weekend dai Carabinieri, un altro automobilista è stato denunciato per guida in stato di ebrezza.