E’ stata immobilizzata, e minacciata, all’interno della sua abitazione. Una pensionata settantaduenne, è stata costretta a consegnare tutti i soldi che aveva in casa, 350 euro, e il libretto postale. Ad intrufolarsi nella casa della donna, in via Donizetti a Palma di Montechiaro, sono stati due malviventi incappucciati. Arraffato il magro bottino sono scappati. A dare l’allarme al 112 è stata la stessa anziana. Sul posto sono accorsi i carabinieri che adesso si stanno occupando dell’attività investigativa. Nella zona di via Donizetti ci sono alcuni impianti di videosorveglianza, e i militari dell’Arma potrebbero già aver acquisito i filmati.