Un marinaio saccense è rimasto ferito in un incidente al largo di Capo Ceraso, in Sardegna. Valentina Muscarnera, 23 anni, alla prima uscita in mare dopo soli 5 mesi di servizio volontario nella Marina Militare, insieme ad un collega era a bordo di un gommone della Capitaneria di Porto di Olbia che improvvisamente si è ribaltato, facendo cadere i due in acqua. Valentina è stata tratta in salvo da un motopesca due ore dopo l’incidente, mentre il collega, Giuseppe Nanula, 27 anni, di Trani, fino a ieri sera risultava disperso. La ragazza è stata trasferita in ospedale ad Olbia in stato di ipotermia, ma ora sta bene e non è in pericolo di vita.