fbpx

Un geometra, Giuseppe Bordonaro, di Canicattì, è caduto da un altezza di sei metri, mentre faceva misurazioni nel cantiere per la costruzione di una nuova chiesa in via Oberdan, nella città dell’uva. L’uomo è stato ricoverato in prognosi riservata sulla vita nell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Sono in corso indagini delle forze dell’ordine per accertare la ricostruzione dei fatti.