Lunedi 18 aprile alle ore 16 presso la sede dell’Ordine, sita in via Dante 117, si è tenuto un partecipato incontro tra gli agronomi agrigentini e Rosaria Barresi, dirigente Generale dell’Assessorato alle Risorse Agricole ed Alimentari della Regione Sicilia, presenti Aldo Brancato dell’Ispettorato Provinciale dell’Agricoltura di Agrigento e numerosi dirigenti degli uffici periferici. Nel corso dell’incontro, avente come tema il Psr 2007/2013, misure e bandi sino ad oggi emanati, si sono discusse le prospettive e le criticità sino ad oggi rilevate. L’incontro è servito innanzitutto per rinsaldare e rinvigorire il dialogo tra tecnici, aziende agricole ed amministrazione regionale, al fine di discutere le possibili soluzioni a quelle problematiche che possono trovare un punto di incontro comune al fine di dare delle prospettive più sicure e maggiori certezze al mondo agricolo attraversato al momento da un periodo di grossa difficoltà economica. La tematica infine si è imperniata sulla nuova rimodulazione del programma di sviluppo rurale e su quali potrebbero essere quelle future soluzioni che possano fare superare determinate criticità che al momento affliggono il nostro sistema, quali una spesa più fluida, obbiettivi certi e un dialogo maggiormente costruttivo tra le parti.