L’agrigentino Rino La Mendola, nuovo Capo del Genio Civile di Caltanissetta, proseguendo nel lavoro già avviato durante la reggenza ad interim degli ultimi sette mesi e capitalizzando l’ottima esperienza maturata al Genio Civile di Agrigento, promuove la progressiva trasformazione dell’Ufficio nisseno in un soggetto attivo nel territorio, offrendo collaborazione tecnica ai Comuni che hanno bisogno di sostegno tecnico-professionale. Infatti, grazie alla collaborazione tecnica del Genio Civile, sancita da un’apposita convenzione, il Comune di Mazzarino ha potuto partecipare attivamente al piano integrato di sviluppo territoriale, presentato dalla coalizione territoriale POLEIS : Città e territori in rete.