La Società Agricola “La Casa Rosa”, azienda di Agrigento, produttrice di olio extravergine di oliva Biologico Calua, promuove un’iniziativa rivolta all’assistenza di quegli individui e nuclei familiari che, a seguito della crisi e dell’emergenza epidemiologica da virus Covid-19, si trovano in difficoltà economica. L’azienda ha annunciato la donazione di 100 bottiglie di olio extravergine di oliva Biologico CALUA alla Mensa della solidarietà di Agrigento, utilizzate per la cena di Natale e per dare un supporto alle fasce più vulnerabili e bisognose presenti nel territorio. Le Bottiglie saranno consegnate giovedì 23 dicembre alle 10:00, in presenza dell’assessore allo sviluppo economico, Francesco Picarella, direttamente a Suor Stellina, colei che da più di vent’anni dirige la Mensa della solidarietà di via Gioeni. “La solidarietà – ha spiegato Marco Sorrentino Titolare della Società Agricola La Casa Rosa – è importantissima, specialmente in momenti di crisi economica e sanitaria come quelli che stiamo vivendo. La crisi in atto colpisce duramente singoli cittadini e famiglie, che spesso si trovano nell’impossibilità di vedere soddisfatti anche i loro bisogni primari. E poiché Natale è donare, pensare agli altri, abbiamo voluto dar spazio anche a questo tipo di iniziativa”. “La solidarietà è l’unico investimento che non fallisce mai” (Henry David Thoreu)