Un protocollo d’intesa sulle problematiche sociali, a difesa delle categorie più deboli. È stato sottoscritto dall’Amministrazione comunale con le federazioni di categoria del sindacato Cisl: Ust, Fnp e Fp. È quanto rendono noto il sindaco Vito Bono e l’assessore alle Politiche Sociali Gianfranco Vecchio.

L’iniziativa è stata proposta dalla Cisl che ha chiesto un confronto
con l’Amministrazione comunale sui temi delle tutele sociali, messe a dura prova dalla crisi economica e dai tagli di importanti risorse agli Enti Locali.