fbpx

Il questore di Agrigento Girolamo Di Fazio ha trasmesso alla Procura della Repubblica di Agrigento il testo dell’ordinanza emessa oggi dal sindaco di Lampedusa Bernardino De Rubeis che vieta l’accattonaggio e l’utilizzo dei luoghi pubblici “come siti di bivacco e deiezione” per i tunisini ancora presenti nel centro di accoglienza dell’isola. La Questura ha chiesto alla Procura della Repubblica di Agrigento di verificare eventuali estremi di reato.