La Confcommercio di Agrigento tende una mano qa commercianti e operatori turistici di Lampedusa. Nei prossimi giorni l’associazione dei commercianti solleciterà un incontro con le istituzioni (Provincia, Regione e Ministero). Il turismo dell’isola delle Pelagie a causa dell’emergenza immigrati  è prossimo al collasso. Per dare ossigeno all’intero settore la Confcommercio propone il coinvolgimento di tutti, dalle aziende di navigazione alle compagnie aeree, ma soprattutto delle istituzioni, che con gli operatori turistici dovranno realizzare pacchetti a prezzi altamente competitivi. Il presidente di Confcommercio Danile ha già preso contatti con alcuni albergatori che si dicono pronti ad accogliere ogni proposta di soluzione, purché si intervenga.