Prosegue la tregua di sbarchi di immigrati sull’isola di Lampedusa. Dopo l’ultimo sbarco di venerdì notte, con l’arrivo di complessivi 417 migranti, tra cui 218 tunisini, non si sono più registrati nè avvistamenti nè arrivo. Sull’isola sono rimasti 360 migranti, quasi tutti tunisini, di cui 6 donne e 97 minori non accompagnati che dovranno essere ospitati nelle comunità protette presenti in Italia. Per loro, minorenni esclusi, c’è un decreto d’espulsione e il rimpatrio in Tunisia.