fbpx

Oggetti preziosi e attrezzi da lavoro. Sarebbe questo il “bottino” prelevato da alcuni malviventi in una abitazione nella zona San Paolo a Licata. Un “colpo” da circa 2 mila euro sul quale ora indagano i poliziotti del locale Commissariato di Polizia. Ancora da accertare come i malviventi siano riusciti ad entrare all’interno dell’appartamento. Probabile che ad entrare in azione siano state più persone.