Un incendio, di probabile origine dolosa, è divampato in un’autodemolizione, situata in contrada Piano Bugiades, a Licata. Una decina di autovetture, pronte per essere rottamate, sono state completamente distrutte. Il rogo è stato spento, in quasi tre ore di intervento, dai vigili del fuoco del distaccamento di Licata. Indagano i carabinieri. Nell’autodemolizione, in passato, erano stati appiccati altri incendi dolosi.