fbpx

Un attentato incendiario è stato perpetrato in via Salso, a Licata. La vittima è una casalinga di 50 anni, M. F.. Secondo una prima ricostruzione dell’episodio eseguita dai poliziotti del locale Commissariato, qualcuno ha incendiato una casa disabitata, ancora allo stato grezzo, di proprietà della donna. I piromani sono entrati in azione cospargendo di liquido infiammabile l’interno ed appiccandovi poi le fiamme.