fbpx

L’assessore comunale ai Vigili Urbani e all’Ambiente, Calogero Scrimali, intervenendo ancora sulle problematiche relative alla pulizia del centro abitato, anche a nome del sindaco Angelo Graci, esprime il proprio soddisfacimento per il prosieguo delle operazioni di pulizia del centro abitato grazie anche al protocollo d’intesa sottoscritto tra il Comune e la Dedalo Ambiente. “Grazie al suddetto protocollo, – dichiara l’assessore Scrimali – già da tempo, sono in attività le 42 unità assunte, per sei mesi, per quattro ore al giorno, mediante le cosiddette “Borse di lavoro”, finanziate dalla Regione Siciliana, stiamo provvedendo alla pulizia ed al discerbamento del centro abitato. Gli interventi sono stati già effettuati nella zona del Villaggio dei Fiori, di corso Serroriva, nella zona del rione Loreto ed altri punti del centro abitato”. Con l’occasione, l’assessore Scrimali, dopo avere ricordato anche che sono in corso le operazioni di derattizzazione e di disinfestazione anche nel territorio comunale, secondo un calendario predisposto dai responsabili dei servizi tecnologici ed operativi del dipartimento lavori pubblici, operazioni iniziate il 13 aprile scorso e che si concluderanno il 6 maggio, si sofferma, nuovamente, sull’invito rivolto ai proprietari dei lotti interclusi, affinché provvedano alla pulizia degli stessi, per ridare decoro agli appezzamenti di terreno di loro proprietà e, per evitare anche di incorrere nelle sanzioni in caso di accertamento, da parte del personale di vigilanza, di inadempienza a quanto disposto dall’Amministrazione comunale.