fbpx

A Licata, un uomo e’ stato trasportato ed è ricoverato in gravissime condizioni a Messina allorché ha subito a distanza ravvicinata l’esplosione di un colpo di fucile. Verosimilmente il licatese si è ferito accidentalmente maneggiando un fucile da caccia. Un’altra ipotesi potrebbe essere la triste decisione di suicidarsi forse perché, secondo indiscrezioni, già sottoposto ad alcuni interventi medici, avrebbe dovuto subire un’altra operazione, e la prospettiva lo avrebbe così scoraggiato tanto da indurlo a suicidarsi

Un pensiero su “Licatese in fin di vita dopo una fucilata”

I commenti sono chiusi.